Si comunica che dal 02/08/2021 al 31/08/2021 il laboratorio osserverà il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 15:00.
Il laboratorio resterà CHIUSO di sabato e il 16 e il 17 agosto.
Analisi Cliniche Luisa Roma - Via Padova, 96/a

Test Sierologico Covid-19: Approfondimenti Normativi ed Informativa

PRESSO IL CENTRO ANALISI LUISA è possibile effettuare il TEST SIEROLOGICO per la rilevazione di ANTICORPI anti-SARS CoV-2

I TEST SIEROLOGICI PERMETTONO DI MISURARE LA PRESENZA DEGLI ANTICORPI PRODOTTI DAL SISTEMA IMMUNITARIO in risposta a tutte le infezioni. Questi anticorpi sono rappresentati, principalmente, da: immunoglobuline M (IgM) e immunoglobuline G (IgG).

Le diverse classi di immunoglobuline sono prodotte in tempi diversi, le IgM nella prima fase dell’infezione e le IgG successivamente, MA, NEL CASO DI INFEZIONE da SARS CoV-2, NON VI SONO ANCORA CERTEZZE sull’intervallo temporale né sulla sequenza della loro comparsa.

I Test sierologici, quindi, mettono in evidenza la risposta del sistema immunitario all’infezione, e NON RILEVANO DIRETTAMENTE LA PRESENZA DEL VIRUS NELL’OSPITE, tale presenza infatti è possibile solo mediante diagnosi molecolecale su tamponi naso-oro-faringei. I tamponi possono essere eseguiti solo previa prescrizione da parte delle autorità sanitarie competenti e solo presso le strutture pubbliche appartenenti alla rete CoroNET coordinata dallo “Spallanzani”.

La rilevazione degli anticorpi, invece può essere effettuata presso i Centri Privati Autorizzati, e anche se non permette di stabilire se il virus Covid-19 sia presente o meno nell’organismo, la POSITIVITA’ per IgM e/o IgG INDICA UN’INFEZIONE AVVENUTA.

Bisogna dire a tal proposito, che: ANCHE SE GENERALMENTE nelle infezioni da virus, la PRESENZA DI ANTICORPI SPECIFICI (Soprattutto delle IgG) È SINONIMO DI PROTEZIONE (attività neutralizzante), NON ABBIAMO ANCORA TUTTE QUESTE CERTEZZE PER QUESTO NUOVO VIRUS. PERTANTO SIA IN CASO DI NEGATIVITA’ CHE DI POSITIVITA’ PER LA RICERCA di IgM e/o IgG, tale dato va INTERPRETATO CON MOLTA CAUTELA, anche perchè NON PUO’ ESCLUDERE la presenza del virus magari in una fase precoce dell’infezione oppure in un paziente asintomatico.

Quindi qualunque sia il risultato del test, si raccomanda comunque a tutti di continuare ad osservare scrupolosamente rigorosamente le misure di contenimento previste dalla legge.

I test sierologici, come indicato dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), sono importanti nella ricerca e nella valutazione epidemiologica della circolazione virale e, quindi, possono trovare una applicazione nell’ambito di protocolli definiti a livello nazionale e regionale, per determinare la sieroprevalenza in determinate popolazioni, (Es. Operatori, sanitari, gruppi di soggetti fragili, ecc), utile ai fini epidemiologici e di sorveglianza sanitaria.

PER UNA MAGGIORE COMPRENSIONE DELL’UTILITA’ DEL TEST SIEROLOGICO Anti-Covid19, e nella volontà di evitare ogni tipo di equivoco, si allega anche la NOTA INFORMATIVA della REGIONE LAZIO.

Test Sierologico Covid-19: Approfondimenti normativi ed Informativa

    Hai bisogno di informazioni? Siamo qui per te, riempi il form

    Quiz AntiSpam *
    * Utilizzando questo modulo accetto la Privacy Policy e acconsento alla memorizzazione e alla gestione dei miei dati
    Condividi su: